Consiglio d'Istituto

Composizione

Componenti del Consiglio d'Istituto eletti nelle elezioni di novembre 2016.

Membri del Consiglio di Istituto

Dirigente Scolastico
dott. Vincenzo Trabona
Presidente
sig. Stefano Rasotto

Consiglio d'Istituto

NominativoIncarico
prof.ssa Danzo Laura Componente Docente
prof.ssa Fin CristinaComponente Docente
prof. Riccò Tiziano Componente Docente
prof. Simonelli Andrea Componente Docente
prof. Simoni Roberto Componente Docente
prof. Tolio NicolaComponente Docente
prof.ssa Trapella Raffaella Componente Docente
prof.ssa Zaccaria MaraComponente Docente
sig.ra Bregagnollo EmanuelaComponente ATA
sig. Rigodanzo AndreaComponente Genitori
sig.ra Barbera StellaComponente Genitori
sig.ra Cassenti BarbaraComponente Genitori
sig.ra Di Falco ElenaComponente Genitori
sig. Rasotto StefanoComponente Genitori
Allegretti TommasoComponente Studenti
Allegri MarcoComponente Studenti
Giovinazzo FabioComponente Studenti
Pasin AndreaComponente Studenti

Principali compiti e funzioni

“Il consiglio … di istituto elabora e adotta gli indirizzi generali e determina le forme di autofinanziamento della scuola; delibera il bilancio preventivo e il conto consuntivo e stabilisce come impiegare i mezzi finanziari per il funzionamento amministrativo e didattico.
Spetta al consiglio l’adozione del regolamento interno dell’istituto, l’acquisto, il rinnovo e la conservazione di tutti i beni necessari alla vita della scuola, la decisione in merito alla partecipazione del circolo o dell’istituto ad attività culturali, sportive e ricreative, nonché allo svolgimento di iniziative assistenziali.
Fatte salve le competenze del collegio dei docenti e dei consigli di intersezione, di interclasse, e di classe, ha potere deliberante sull’organizzazione e la programmazione della vita e dell’attività della scuola, nei limiti delle disponibilità di bilancio, per quanto riguarda i compiti e le funzioni che l’autonomia scolastica attribuisce alle singole scuole.
In particolare adotta il Piano dell’offerta formativa elaborato dal collegio dei docenti.
Inoltre il consiglio di circolo o di istituto indica i criteri generali relativi alla formazione delle classi, all’assegnazione dei singoli docenti, e al coordinamento organizzativo dei consigli di intersezione, di interclasse o di classe; esprime parere sull’andamento generale, didattico ed amministrativo dell’istituto, stabilisce i criteri per l’espletamento dei servizi amministrativi ed esercita le competenze in materia di uso delle attrezzature e degli edifici scolastici.”